Switching suppliers TO.P

Erogazione di corrente continua lineare
Erogazione di corrente ad impulsi
Gestione rampa di corrente
Gestione Ah e Amin
Controllo manuale locale
Collegamento seriale Modbus

Gli alimentatori switching di potenza TO.P sono convertitori in corrente continua realizzati per applicazioni industriali con controllo PWM ad alta frequenza e impiego di IGBT.
Concepiti e realizzati per funzionamento continuo a pieno carico sono ideali per applicazioni gravose quali: trattamenti superficiali dei metalli, processi elettrochimici, trattamento acque e per tutte le applicazioni in cui è richiesto un controllo preciso ed affidabile della corrente continua.

Regolazione ad alta precisione
Elevata velocità di risposta
Fattore di potenza 1
Dimensioni e pesi ridotti

8Vdc 10Vdc 12Vdc 16Vdc

L mm

P mm

H mm

600Adc

330

550

550

1200Adc

330

550

850

1800Adc

330

550

1150

2400Adc

330

550

1450

4000Adc

660

550

1450

Alimentazione
Trifase, tensione e frequenza come da richiesta del cliente
Connessione
3 ph + T presa 4 poli
Cos fi
1
Uscita Vdc Idc
Regolabile da 0 al valore massimo
Regolazione
A tensione costante e corrente costante
Stabilizzazione
1% del valore impostato
Ripple
2%
Rendimento
> 90%
Moduli di potenza
IGBT
Tecnologia
Controllo in PWM
Raffreddamento
Aria forzata (AF)
Controllo
Controllo manuale e da PLC con collegamento seriale Modbus RTU, mediante pannello Moody10 montato a bordo raddrizzatore
Protezioni
- Interruttore automatico - Interruttore di sezionamento singolo modulo - Protezione termica - Limitazione di massima corrente
Armadio
Acciaio verniciato con vernice epossidica
Grado di protezione
IP31
Connessioni d’uscita
Bandellaggio in rame
Temperatura Ambiente
0-45°C
Umidità
max 90%
Conformità
Alle direttive comunitarie per la marcatura CE

DATASHEET MOODY 10

Il modulo permette di controllare il funzionamento del raddrizzatore sia in manuale da parte dell’operatore mediante una rete seriale Modbus RTU (velocità di trasmissione fino a 115Kbps).

Le funzioni disponibili sono:

– accendere e spegnere il raddrizzatore
– impostare il funzionamento a tensione costante o corrente costante
– impostare un livello di Ah desiderati con contatto per l’attivazione di un eventuale dosatore
– visualizzare la tensione e corrente erogate
– visualizzare gli Ah parziali e totali erogati
– visualizzare gli stati del raddrizzatore ed eventuali allarmi
– impostare il ciclo di lavoro

Ciclo di lavoro
Le modalità di erogazione della tensione continua con cui è possibile comporre un ciclo di lavoro sono i seguenti

Rampa di salita
E’ possibile impostare un tempo di salita della tensione continua in modo da ottenere una crescita controllata della corrente di lavoro ad inizio lavorazione. Il tempo rampa è regolabile da 0-60sec.

Funzionamento ad impulsi
Per tutta o solo per una certa fase di lavoro è possibile prevedere l’erogazione di una corrente impulsiva. I parametri impostabili sono l’ampiezza di impulso (limitata dal valore di targa del raddrizzatore) e il tempo di durata dell’impulso. Il tempo di impulso è impostato tipicamente a valori compresi tra 200-800msec. Impulsi più veloci, risentono dell’induttanza del collegamento alla vasca e vengono sempre più attenuati al crescere della velocità.

Funzionamento a corrente costante
In funzionamento a tensione/corrente costante il raddrizzatore stabilizza la tensione o la corrente impostate nei confronti delle variazioni della tensione di rete e del carico. Il funzionamento a tensione/corrente costante può essere previsto per l’intero ciclo di lavoro o per una parte di esso.